Navident rappresenta la nuova tecnologia robotica per l’implantologia dentale che deriva dalla localizzazione GPS dei navigatori satellitari.

Si tratta di un macchinario innovativo che guiderà il Dott. Luca durante l’inserimento dell’impianto grazie all’immagine realizzata con una tac dentale 3D, fornendo in questo modo un feedback dinamico tempo reale.

Il Dottore, con l’aiuto di Navident, “vedrà” all’interno dell’osso e tutte le strutture anatomiche gli risulteranno ben chiare, permettendo così:

  •  maggiore controllo, gli impianti sono collocati in modo più accurato di quanto si ottenga con procedure a mano libera, fornendo migliori risultati funzionali ed estetici
  • precisione, quando il medico ha più informazioni sui tessuti che sta operando può reagire con prontezza ad eventuali problemi ed assicurare ai suoi pazienti un risultato di successo.
  • sicurezza.

Per il paziente è una tecnica notevolmente meno invasiva, perché, quasi mai, prevede incisioni, riducendo così la perdita di sangue, il dolore ed il gonfiore . Inoltre accorcia decisamente i tempi di recupero e dona un periodo post operatorio molto più sereno.

E’ la realtà aumentata applicata al settore medico odontoiatrico.